Videosorveglianza per la rilevazione di incendi - 1BiTv.com

Videosorveglianza per la rilevazione di incendi

(Traduzione automatica))
Videosorveglianza per la rilevazione di incendi

"La visione artificiale potrebbe minimizzare i danni causati dagli incendi boschivi nel distretto federale dell'Estremo Oriente"


L'arrivo della primavera ha portato in Estremo Oriente non solo il tanto atteso calore e sole, ma anche una nuova ondata di incendi boschivi. Al momento, il FEFD è tra i leader nel numero di incendi spontanei. A partire dal 18 aprile, la situazione di emergenza è stata introdotta nella regione di Amur, e nel territorio di Primorsky - uno speciale regime antincendio. Esperti di softline - una società che sta attualmente implementando un progetto pilota per l'organizzazione di un sistema di rivelazione di incendi video in Yakutia - hanno descritto come le moderne tecnologie aiutano le regioni colpite da incendi boschivi.
Anche se l'incendio della foresta si trova lontano dalle aree popolate, e il fuoco non minaccia i loro abitanti, diventa possibile una conseguenza sgradevole: più la foresta brucia, più è difficile respirare le persone. Dmitry Bubnov, direttore delle vendite dei servizi pubblici per Softline, Dmitry Bubnov, ritiene che sia possibile ridurre significativamente i danni causati dal fuoco con l'aiuto delle moderne tecnologie: "Una parte significativa della piazza russa è occupata da foreste, e non è sorprendendo che, a partire dalla tarda primavera, quasi tutte le regioni in questo o in misura diversa, affrontano gli incendi boschivi e le loro conseguenze. Attualmente la silvicoltura russa utilizza diversi metodi per rilevare gli incendi: dati dai satelliti, pattuglie aeree e terrestri e utilizzo di videosorveglianza le telecamere sono installate sulle torri delle comunicazioni cellulari. "

I satelliti sono meno precisi nel rilevare l'accensione - scattano foto della terra con una certa periodicità - solo quando sono sopra l'area in esame, che rende impossibile rilevare immediatamente gli incendi e adottare rapidamente misure per localizzarli e estinguerli. Inoltre, l'apparecchiatura satellitare non cattura gli incendi in quanto tali, ma le termocoppie - aree con temperatura aumentata, si può solo vedere il punto sulla mappa se c'è un incendio nella foresta e sono necessarie ulteriori ricognizioni. Le pattuglie di aviazione vengono effettuate una volta al giorno per un itinerario concordato, dato o, se il livello di rischio di incendio aumenta, due volte. Da un'altezza è possibile definire un incendio forestale in modo più preciso, ma, ancora una volta, non abbastanza rapidamente: in determinate condizioni meteorologiche per diverse ore, l'incendio può diffondersi in un'area significativa.

Gli stessi inconvenienti sono quelli di pattugliamento a terra, quando il silvicoltore gira intorno a un'area designata in un'auto, in luoghi inaccessibili usando veicoli aerei senza equipaggio per espandere la zona di controllo. Postazioni automatiche di videosorveglianza, che effettuano il monitoraggio 24 ore su 24 delle aree circostanti, sono apparse in Russia da molto tempo (nel 2010-2011).

Il loro innegabile vantaggio è che le telecamere sono installate sull'infrastruttura esistente di vari grattacieli - edifici, torri, impianti industriali e altri, quindi il monitoraggio è organizzato in modo relativamente modesto. Le moderne fotocamere hanno un peso ridotto e un basso consumo energetico. Usano algoritmi di visione artificiale, possono rilevare piccoli incendi boschivi di inizio entro un raggio di 15-20, e grandi - per 30 chilometri. Le telecamere ruotano di 360 gradi, riparano il fumo e trasmettono immediatamente il segnale corrispondente al servizio di dispacciamento regionale della silvicoltura.

Ciò consente di inviare tempestivamente i dipendenti al sito di fuoco ed eliminare il fuoco prima che inizi a rappresentare un pericolo per gli insediamenti vicini e i loro residenti. Sfortunatamente, l'industria forestale è conservatrice: le nuove tecnologie penetrano qui lentamente.

Al momento, la videosorveglianza sui terreni forestali non è stata stabilita in tutte le regioni russe, principalmente nelle regioni e nelle repubbliche dei distretti federali centrali, nord-occidentali, della regione del Volga e degli Urali. E in Siberia e in Estremo Oriente - le regioni di Irkutsk, Tomsk e Novosibirsk e nel territorio di Khabarovsk hanno iniziato a implementare progetti per l'implementazione di sistemi di videosorveglianza nel 2017-2018.

Diversi progetti pilota nelle regioni russe, non ancora coperti dai sistemi di videosorveglianza, sono attualmente in fase di implementazione da parte degli specialisti di Softline. "Una delle società di progetti pilota Softline è attualmente in fase di implementazione nella Repubblica di Sakha (Yakutia). Nell'ambito del progetto pilota, abbiamo installato un sistema di videosorveglianza sul sito di test, in particolare, per testare come funzionerà in condizioni estreme basse temperature - in Yakutia in inverno la temperatura scende a meno 60 gradi.

I test hanno dimostrato che l'attrezzatura funziona perfettamente, il che significa che non ha bisogno di uno smantellamento annuale per il periodo invernale ", dice Irina Prytkova, capo del dipartimento per il lavoro con il governo e le organizzazioni accademiche di Softline nel distretto federale dell'Estremo Oriente. "In generale, l'Estremo Oriente è una regione molto promettente per l'introduzione di sistemi di visione e monitoraggio computerizzati con l'ausilio di veicoli aerei senza equipaggio Stiamo installando videocamere su torri cellulari, torri di reti televisive e radiofoniche - anche in aree remote tali strutture sono sufficienti per organizzare un sistema efficace per rilevare gli incendi boschivi S. "Secondo le previsioni degli esperti di Softline, il tasso di crescita dell'interesse per le nuove tecnologie crescerà nel prossimo futuro: quelle regioni che hanno installato videocamere diversi anni fa e le usano regolarmente si sono già convinte della loro efficienza e progettano un'ulteriore espansione e modernizzazione di reti di postazioni automatiche di videosorveglianza.

È importante capire che l'incendio rilevato nel tempo può essere eliminato da più persone senza il coinvolgimento di costose apparecchiature, e il danno da tale accensione sarà minimo - il che significa che i sistemi di videosorveglianza non sono solo efficaci ma anche economicamente vantaggiosi per le autorità regionali.

24.04.2018 05:38:58

Упоминаемые компании

Linea sottile

24.05.2018 10:33:29

Festival di architettura "O'Gorod. Window"

Conservazione artistica di case in legno nei quartieri storici del 1833 <br /> e la Chiesa dei tre Gerarchi
24.05.2018 10:18:27

Nuovo da Acer

Acer è un laptop ultraleggero da 15 pollici Swift 5
23.05.2018 13:17:18

Coccodrillo in una borsa

I souvenir esotici non hanno superato il controllo doganale
22.05.2018 19:22:00

La Russia ha testato i missili "Bulava"

Il sottomarino russo "Yuri Dolgoruky" ha eseguito con successo il fuoco sparato dal Mar Bianco lungo il poligono di tiro Kura in Kamchatka con quattro missili Bulava (SS-N-30).
22.05.2018 06:18:20

Una conferenza stampa si è tenuta presso l'agenzia di stampa Interfax-Sud

Risultati della conferenza stampa del capo della Southern Customs Administration SV Pashko


advertisement