Tecnologie in dogana - 1BiTv.com

Tecnologie in dogana

(Traduzione automatica))
Tecnologie in dogana

La dogana oggi è una tecnologia e una professionalità promettenti


Sulla base dei risultati del lavoro nel 2017, Rostov Customs ha ottenuto il terzo posto nella nomination "The Best Border Customs Team" nell'ambito del concorso annuale per il miglior collettivo di organi doganali della FCS della Russia. La chiave del successo non è solo il lavoro ben coordinato e la professionalità dei funzionari, ma anche l'orientamento verso l'applicazione attiva di tecnologie doganali avanzate.

La priorità della forma elettronica di dichiarazione, l'automazione dell'esecuzione delle operazioni doganali e la riduzione dei tempi di adempimento sono stabilite nel codice doganale della CEEA, entrato in vigore a gennaio 1, 2017.

L'attuazione di queste disposizioni a livello doganale avviene attraverso l'uso di tecnologie di transito elettronico, registrazione automatica e rilascio automatico di dichiarazioni di merci, utilizzo per operazioni doganali all'arrivo / partenza di navi ad acqua del complesso software Port of Seaport.

La quota delle dichiarazioni elettroniche registrate automaticamente per le merci esportate nel 2017 era del 47%, per le merci importate - 4%.

L'auto-rilascio avviene fondamentalmente in relazione alle merci esportate. Alla fine del 2017, la quota di tali dichiarazioni è pari al 15,5% dell'array dichiarativo totale. Sui beni importati, questa tecnologia ha iniziato a diffondersi da ottobre 2017. Presso il Centro di dichiarazione elettronica di Rostov Customs per la prima volta a South UT, è stata effettuata la produzione automatica di merci importate.

Nel corso dell'anno 2017, l'ufficio doganale stava lavorando alla preparazione e quindi all'operazione pilota del CPS "Portal Sea Port". Questo software consente di risolvere il compito di eseguire operazioni doganali all'arrivo / partenza delle navi d'acqua in formato elettronico. Nelle dogane di Rostov, il "Port Sea Port" del CPS opera in due posti doganali: la dogana posta sul porto fluviale di Rostov-on-Don e la dogana del porto marittimo di Azov. L'operazione sperimentale del KPS è iniziata nell'aprile 2017. Nel solo primo mese, 156 notifiche di notifica / arrivo delle navi, 125 informazioni preliminari sulle merci sono state accettate e registrate in un posto presso il porto marittimo di Azov e sono state svolte altre operazioni con operazioni di bordo su. In totale, nel 2017, con l'aiuto del Porto di Sea Port CSC, sono state ricevute 1281 navi per l'arrivo presso la dogana di Rostov sul Don e 171 per la partenza, presso la dogana del Porto Marittimo di Azov - 609 navi per arrivo e 484 per la partenza.

Su base continuativa, la dogana di Rostov svolge attività volte a raggiungere il valore massimo dell'applicazione della tecnologia di dichiarazione elettronica per la procedura doganale per il transito doganale. A seguito del 2017, la quota delle dichiarazioni di transito, emesse in formato elettronico, nella regione della dogana di Rostov era del 95%; negli uffici doganali di Azov, Zhukpora Gukovo, Rostov-on-Don (Platov), ​​Nesvetaysky Airport, Gukovo MAPP - ha raggiunto il livello massimo del 100%.

Gli indicatori realizzati dalle dogane nell'applicazione di tecnologie dell'informazione promettenti sono il risultato di una grande mole di lavoro, di un'efficace interazione di posti doganali e doganali, organizzazione regolare di riunioni di lavoro e tavole rotonde con partecipanti stranieri attività commerciali.

Nel 2017, i posti doganali delle dogane di Rostov hanno emesso 79 810 DT. Il bilancio federale ha trasferito 22.804,06 milioni di rubli. Il fatturato del commercio estero nell'area delle attività doganali per 12 mesi del 2017 è stato pari a 6,4 miliardi di dollari e 13,4 milioni di tonnellate e aumentato del 7,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, mentre il volume dei volumi fisici è diminuito del 10,3%. / p>

14.03.2018 14:41:32

Упоминаемые компании

(Traduzione automatica)

10.07.2018 11:22:20

Speaker Sergei Dubovik

La conferenza "Gestione del negozio - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
09.07.2018 08:59:27

Pepe detestato e TORO ROSSO

La dogana del Baltico ha detenuto oltre 122 mila merci contraffatte. Pepper e RED BULL
09.07.2018 08:50:05

Relatore Konstantin Kharsky

La conferenza "SALES - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
06.07.2018 09:32:51

GEFCO e BERGÉ creano una joint venture in Spagna

Ai clienti verrà offerta una gamma completa di servizi logistici per le auto finite
05.07.2018 13:28:38

Storia inaspettata

"Mio marito ha ingaggiato un killer per uccidermi, ma l'ho perdonato"


advertisement