Gli psicologi della dogana di Rostov hanno condotto sessioni di formazione sul posto - 1BiTv.com

Gli psicologi della dogana di Rostov hanno condotto sessioni di formazione sul posto

(Traduzione automatica))
Gli psicologi della dogana di Rostov hanno condotto sessioni di formazione sul posto

Le moderne tecnologie e la conoscenza della psicologia sono elementi integranti del lavoro del funzionario doganale al valico di frontiera


Alla vigilia della Coppa del Mondo, gli psicologi della dogana di Rostov hanno condotto sessioni di formazione in loco con i funzionari delle dogane di Rostov-on-Don (Platov) e Rostov- on-Don River Port. Temi degli incontri: "Applicazione degli elementi di profilazione nelle attività ufficiali", "Gestione delle situazioni di conflitto".

Non è un segreto che le autorità doganali utilizzano moderni mezzi di controllo tecnico per accelerare il controllo doganale e individuare efficacemente le violazioni della legislazione (ad esempio, l'aeroporto di Rostov-on-Don (Platov) è dotato di scansione umana sistemi progettati per identificare oggetti e sostanze a cui è vietato passare attraverso il confine doganale della CEEA).

Tuttavia, un altro fattore influenza la scoperta di successo delle infrazioni: la conoscenza dell'ispettore doganale dei motivi del comportamento dei passeggeri, la loro comprensione della loro psicologia e la capacità di comunicare efficacemente con persone diverse. Vari aspetti di questo argomento sono stati dedicati alle sessioni sul campo da parte degli psicologi della dogana di Rostov Maria Goryainova e Olga Smagina.
Funzionari dei posti doganali necessari per studiare rapidamente le caratteristiche di condurre un'indagine sui passeggeri e il loro supporto psicologico nel processo di controllo doganale. Per padroneggiare il metodo di osservazione psicologica e il metodo di interrogatorio. Comprendere gli approcci alla risoluzione e le modalità per prevenire l'emergere di situazioni di conflitto.

La capacità di leggere le informazioni psicologiche implica non solo la formazione di osservazione e attenzione, ma anche il possesso di tecniche tattiche che consentono l'effettiva valutazione del comportamento del passeggero durante il controllo doganale. Un'attenzione considerevole durante le sessioni di formazione è stata data all'analisi dei bisogni e delle motivazioni fondamentali del comportamento delle persone alla frontiera. Vengono considerati i metodi per rivelare la vera e falsa affermazione dell'interlocutore sui segni non verbali (espressioni facciali, gesti, plasticità del corpo, viste). Particolare attenzione degli ascoltatori è stata attirata alla comprensione della struttura e della dinamica dei conflitti, strategie efficaci di comportamento nella risoluzione delle situazioni di conflitto.
Nel corso della preparazione psicologica, i compiti pratici dei giochi d'affari che modellano le situazioni reali di sdoganamento e ispezione hanno contribuito a consolidare le conoscenze acquisite, strutturare le abilità e le abilità professionali dei funzionari doganali. Al termine della formazione, tutti i presenti hanno ricevuto promemoria appositamente preparati sugli argomenti delle lezioni.

"L'efficacia del controllo doganale dei passeggeri dipende in gran parte dalla competenza dei funzionari doganali, dalla presenza di qualità comunicative della comunicazione professionale e dalla resistenza allo stress in interazione con persone soggette a conflitti, alla capacità di stabilire un contatto psicologico e in ogni situazione agire secondo standard etici Comprendere e riconoscere il comportamento dei passeggeri è una delle competenze più importanti per i funzionari dei dipartimenti delle procedure doganali speciali e il controllo doganale delle dogane. Noi, come psicologi, comprendiamo che questa capacità si forma e si perfeziona nel corso degli anni, quindi vediamo il nostro obiettivo nelle sessioni di formazione nello spiegare la base teorica della profilazione e della conflittologia, attualizzando l'esperienza pratica disponibile e, soprattutto, attirando l'attenzione dei funzionari sull'aspetto psicologico del loro lavoro ", ha spiegato Maria Goryainova.

02.03.2018 10:34:28


16.07.2018 09:26:28

"Global Trade Barometer" DHL

Indicatori del "Global Trade Barometer" DHL continua a crescere
10.07.2018 11:22:20

Speaker Sergei Dubovik

La conferenza "Gestione del negozio - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
09.07.2018 08:59:27

Pepe detestato e TORO ROSSO

La dogana del Baltico ha detenuto oltre 122 mila merci contraffatte. Pepper e RED BULL
09.07.2018 08:50:05

Relatore Konstantin Kharsky

La conferenza "SALES - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
06.07.2018 09:32:51

GEFCO e BERGÉ creano una joint venture in Spagna

Ai clienti verrà offerta una gamma completa di servizi logistici per le auto finite


advertisement