Sulle pelli di pecora "sbagliate" vengono sequestrati - 1BiTv.com

Sulle pelli di pecora "sbagliate" vengono sequestrati

(Traduzione automatica))
Sulle pelli di pecora "sbagliate" vengono sequestrati

Verifica del rispetto della legislazione in materia di marcatura di prodotti ottenuti da pellicce naturali nella vendita di merci sul mercato interno della Federazione russa


I funzionari della dogana di Rostov insieme ai rappresentanti del Servizio federale per i diritti dei consumatori e il welfare nella regione di Rostov hanno trovato 12 pellicce di montone da donna di produzione straniera in uno dei punti vendita di Volgodonsk, etichettati con segni di controllo e identificazione in violazione delle regole stabilite. Funzionari del dipartimento di controllo doganale dopo lo svincolo delle merci della dogana di Rostov insieme ai rappresentanti del Servizio federale per i diritti dei consumatori e il welfare nella regione di Rostov hanno condotto un'ispezione doganale dei locali e dei territori degli outlet di pellicce nella città di Volgodonsk (Regione di Rostov). Scopo dell'evento: verificare la conformità alla legislazione in materia di marcatura di prodotti ottenuti da pellicce naturali nella vendita di merci sul mercato interno della Federazione russa. Come risultato dell'ispezione doganale, sono stati trovati 12 cappotti di pelle di montone di fabbricazione straniera, contrassegnati con segni di controllo-identificazione (KIZ) in violazione delle regole stabilite. Il proprietario delle merci ha spiegato di non essere un partecipante all'attività economica straniera. I beni furono venduti a loro a Mosca. La marcatura di KIZ su cappotti di montone femmina era assente. Pertanto, ha messo in modo indipendente i marchi di controllo e di identificazione delle merci. L'uomo non sapeva che tali azioni sono una violazione della procedura stabilita per l'applicazione di marcature speciali per il fatturato dei prodotti di pellicceria.
In conformità con la legislazione vigente, l'acquisizione, la conservazione, l'uso, il trasporto e la vendita di merci soggette all'etichettatura sono vietate senza i corrispondenti segni di controllo (identificazione). Segna i prodotti con segni speciali una persona che li mette in circolazione. Ad esempio, il produttore o l'importatore. I segni di identificazione del controllo devono corrispondere alle caratteristiche dei prodotti da contrassegnare (prodotti ottenuti da pellicce naturali), nonché l'ordine della loro applicazione e i requisiti per la struttura e il formato delle informazioni contenute nel KIZ. Pertanto, i prodotti di pellicceria prodotti nel territorio della Federazione Russa dovrebbero essere contrassegnati da cartelli verdi e le merci importate in Russia sono contrassegnate da cartelli rossi.
Sulla base dei risultati delle attività di verifica, il rappresentante del dipartimento del Servizio federale per la supervisione del servizio federale per la supervisione della Federazione Russa per la regione di Rostov ha avviato un caso di violazione amministrativa ai sensi della parte 2 dell'art. 15.12 del Codice dei Reati Amministrativi della Russia (vendita di prodotti di merci senza marcatura e (o) applicazione delle informazioni previste dalla legislazione della Federazione Russa). La sanzione di questo articolo prevede l'imposizione di una sanzione amministrativa con la confisca di soggetti di un reato amministrativo. Il cappotto di montone viene afferrato.

Servizio stampa della dogana di Rostov
Pomazkova Anna

07.02.2018 00:00:00


16.07.2018 09:26:28

"Global Trade Barometer" DHL

Indicatori del "Global Trade Barometer" DHL continua a crescere
10.07.2018 11:22:20

Speaker Sergei Dubovik

La conferenza "Gestione del negozio - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
09.07.2018 08:59:27

Pepe detestato e TORO ROSSO

La dogana del Baltico ha detenuto oltre 122 mila merci contraffatte. Pepper e RED BULL
09.07.2018 08:50:05

Relatore Konstantin Kharsky

La conferenza "SALES - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
06.07.2018 09:32:51

GEFCO e BERGÉ creano una joint venture in Spagna

Ai clienti verrà offerta una gamma completa di servizi logistici per le auto finite


advertisement