Sviluppo del controllo doganale - 1BiTv.com

Sviluppo del controllo doganale

Sviluppo del controllo doganale

Le più recenti tecnologie accelereranno i processi di controllo doganale


L'introduzione delle ultime tecnologie dell'informazione nella pratica del lavoro delle autorità doganali del Sud della Russia viene regolarmente discussa con i partecipanti alle attività di commercio estero della regione durante riunioni di lavoro, riunioni e altri eventi volti a costruire un dialogo costruttivo con il comunità d'affari. Un altro forum pubblico è stata la discussione pubblica dei risultati delle pratiche di applicazione della legge da parte dell'Amministrazione delle dogane del Sud nel secondo trimestre del 2018, tenutasi a Novorossiysk. I risultati riassuntivi dell'applicazione delle tecnologie testimoniano in modo eloquente: la transizione verso il "numero" accelera i processi di controllo doganale, rendendoli più convenienti per tutti i partecipanti al processo.
Nel primo semestre del 2018, le autorità doganali dell'Utu hanno emesso 43,5 mila dichiarazioni di transito elettronico. Allo stesso tempo, la quota dei beni prodotti in formato elettronico ha superato il 94% dei volumi totali sottoposti al regime doganale di transito. Rispetto allo stesso periodo del 2017, i volumi di dichiarazione elettronica di transito sono aumentati di quasi 2 volte.
La pratica della dichiarazione preliminare delle merci secondo la procedura doganale di transito doganale in forma elettronica è in espansione. Così, nella prima metà di quest'anno, con l'applicazione della dichiarazione preliminare, sono state prodotte 772 partite di merci, nello stesso periodo del 2017 - 3 spedizioni di merci.
Nel novembre 2017, le autorità doganali della regione hanno iniziato a effettuare transazioni elettroniche utilizzando i sistemi di informazione e le tecnologie dell'informazione nelle operazioni doganali connesse al completamento del regime doganale di transito doganale per le merci situate nella zona di controllo doganale stabilita nei locali, su aree aperte e altri territori operatore economico autorizzato. Nella prima metà del 2018, è stata completata la procedura di transito elettronico in relazione a oltre 1,5 mila spedizioni di merci AEO.
Praticamente il 100% delle operazioni doganali in formato elettronico viene applicato quando si mettono le merci in regime doganale per il transito doganale di merci trasportate per ferrovia. Nel marzo di quest'anno, JSC Russian Railways ha assicurato il completamento del software, che ha permesso di passare alle operazioni doganali in formato elettronico nel trasporto ferroviario, anche al momento del completamento della procedura doganale per il transito doganale.
Crescono anche gli indicatori di realizzazione della tecnologia di auto-registrazione e rilascio automatico delle dichiarazioni per le merci. Nell'ambito delle attività di gestione nella prima metà del 2018, 40.854 DT (61,8% di CE) e 16.322 DT (19,9% di MI), rispettivamente, sono stati registrati automaticamente secondo le procedure doganali per l'esportazione e il rilascio a fini domestici consumo. Indicatori simili per il periodo del 2017 erano: per "export" DT - 47,5% (26 756 DT), per DT "importato" - 4,6% (3332 DT). Nella prima metà del 2018, lo svincolo automatico delle merci in Secondo le procedure doganali per l'esportazione e l'importazione di merci, 4.871 e 1 110 DT, rispettivamente (nello stesso periodo del 2017 - 906 "esportazione" DT, non ci sono rilascio automatico secondo la procedura doganale per il consumo interno).
Con l'utilizzo del porto Morskoy di KPS Portal per 6 mesi dell'anno in corso, le autorità doganali dell'Amministrazione del Territorio Meridionale hanno registrato 7.500 casi di navi, pari al 57% del numero totale di casi registrati di navi (13.220). Rispetto ai dati relativi allo stesso periodo del 2017, il numero di casi di navi registrate utilizzando il portale del portale CPC Portal è aumentato di oltre due volte.
Dal maggio 2017, la dogana centrale di Novorossiysk della dogana di Novorossiysk e la dogana di Rostov sul Don Rostov, porto di Rostov Dogana, hanno condotto un esperimento sulle operazioni doganali non certificate all'arrivo / partenza delle navi d'acqua utilizzando il portale "Portale marittimo" ". Nella prima metà del 2018, 2692 casi di navi (55% del volume totale di casi di navi) sono stati testati dai posti doganali indicati nel quadro di questo esperimento, con 143 indicatori per lo stesso periodo nel 2017 (3% nel totale volume di casi di nave).

27.08.2018 12:51:55
(Traduzione automatica))



FCS della Russia

Servizio federale delle dogane della Federazione russa


13.09.2018 12:26:15

Ratto morto nella zuppa

In un ristorante cinese, una donna incinta mangiava quasi un topo
13.09.2018 08:00:18

Il principale esportatore mondiale di prodotti lattiero-caseari subisce le prime perdite annuali

Per la prima volta la società neozelandese Fonterra ha subito perdite annuali a causa dell'aumento dei costi e delle grandi spese non ricorrenti
13.09.2018 07:43:19

Chi ha ucciso gli uccelli più grandi del mondo?

Le persone preistoriche sono sospettate di distruggere i più grandi uccelli che siano mai vissuti
11.09.2018 11:34:06

In India apparve un mangiatore di tigri

La Corte Suprema dell'India ha respinto un appello per il salvataggio di un orco
11.09.2018 11:09:15

DHL Express è stato il primo a lanciare un servizio di pagamento online

DHL Express in Russia ha lanciato un servizio di pagamento online per i servizi di corriere espresso


Advertisement