I partner della Russia nella cooperazione tecnico-militare sono pronti a insediarsi nelle valute nazionali - 1BiTv.com

I partner della Russia nella cooperazione tecnico-militare sono pronti a insediarsi nelle valute nazionali

I partner della Russia nella cooperazione tecnico-militare sono pronti a insediarsi nelle valute nazionali

Secondo il capo della FTCTC, ora è quasi impossibile lavorare con dollari.


I paesi partner della Russia per la cooperazione tecnico-militare sono pronti a passare agli insediamenti nelle valute nazionali, ha detto a Interfax Dmitry Shugaev, capo del Servizio federale per la cooperazione tecnico-militare (FSMTC). Secondo lui, questo problema deve essere risolto in ciascun caso specifico con ciascun paese specifico, poiché deve essere osservato un equilibrio nel fatturato totale.

Ha sottolineato che la valuta nazionale dovrebbe essere richiesta. "È impossibile introdurre in modo improvviso e incontrollabile la valuta nazionale in qualsiasi paese, perché con essa le banche devono fare qualcosa, deve esserci bisogno, quindi comprare qualcosa per questi soldi", ha detto Shugaev. Ha aggiunto che per il passaggio agli insediamenti nelle valute nazionali, i contratti di difesa richiedono un accordo tra i sistemi finanziari. "Questa è una storia finanziaria piuttosto specifica, che va oltre lo scopo del PTS. Innanzitutto, questo è di competenza del Ministero delle Finanze", ha affermato Shugaev.

Il giorno prima, quando ha risposto alla domanda di Interfax su un possibile rifiuto totale del dollaro nel concludere contratti nell'ambito della cooperazione tecnico-militare sullo sfondo delle sanzioni statunitensi, il capo del FSVTS ha dichiarato: "La vita mostrerà ciò che rifiuteremo, da quello che non lo è. " Secondo lui, ora è praticamente impossibile lavorare con dollari nell'ambito della cooperazione tecnico-militare, perché il sistema bancario non perde questi pagamenti in dollari.

24.08.2018 11:11:50
(Traduzione automatica))





13.09.2018 12:26:15

Ratto morto nella zuppa

In un ristorante cinese, una donna incinta mangiava quasi un topo
13.09.2018 08:00:18

Il principale esportatore mondiale di prodotti lattiero-caseari subisce le prime perdite annuali

Per la prima volta la società neozelandese Fonterra ha subito perdite annuali a causa dell'aumento dei costi e delle grandi spese non ricorrenti
13.09.2018 07:43:19

Chi ha ucciso gli uccelli più grandi del mondo?

Le persone preistoriche sono sospettate di distruggere i più grandi uccelli che siano mai vissuti
11.09.2018 11:34:06

In India apparve un mangiatore di tigri

La Corte Suprema dell'India ha respinto un appello per il salvataggio di un orco
11.09.2018 11:09:15

DHL Express è stato il primo a lanciare un servizio di pagamento online

DHL Express in Russia ha lanciato un servizio di pagamento online per i servizi di corriere espresso


Advertisement