Il Dipartimento di Stato americano continuerà a fare pressione sulla Russia - 1BiTv.com

Il Dipartimento di Stato americano continuerà a fare pressione sulla Russia

Il Dipartimento di Stato americano continuerà a fare pressione sulla Russia

Il Ministero delle Finanze e il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ritengono che le sanzioni potrebbero riguardare la Russia.


Washington è pronta a continuare ad aderire alla strategia scelta verso Mosca fino a quando Mosca cambierà il suo comportamento.
L'attuale corso dell'amministrazione statunitense ha permesso di limitare la capacità della leadership russa di agire come uno "spoiler" sulla scena mondiale, l'Assistente Segretario di Stato americano per gli affari europei ed eurasiatici Wess Mitchell ha detto in un'audizione al Senato Commissione per gli affari esteri del Congresso degli Stati Uniti. "Aumentando i costi che la Russia incorre a causa delle sue azioni ostili e coinvolgendolo nella corsa agli armamenti, costringiamo Putin a fare un passo indietro rispetto alla strategia più ottimale per il suo comportamento", ha spiegato. L'amministrazione statunitense sta proseguendo i negoziati sulla possibilità di imporre nuove restrizioni contro Mosca, ha precisato Mitchell. L'audizione è stata trasmessa sul sito web della commissione.

Le sanzioni americane hanno ridotto la base di risorse della Russia e quindi limitato le sue azioni ostili, ha confermato il segretario del Tesoro degli Stati Uniti Marshall Billingsley in udienza. Ha attirato l'attenzione sul fatto che le restrizioni statunitensi hanno portato al crollo del rublo, a un calo degli investimenti in Russia dall'estero e al costo del debito per Mosca. "Continueremo a esercitare pressioni finché questo comportamento continuerà", assicurò Billingsley.
Martedì 21 agosto, le udienze sulla politica nei confronti della Russia si svolgono in due commissioni - non solo nella commissione per gli affari esteri, ma nella Commissione bancaria del Senato. L'attenzione si è concentrata sulla politica delle sanzioni di Washington nei confronti di Mosca. In apertura, il presidente della commissione Affari esteri, il repubblicano Bob Corker, ha detto che i membri del Congresso non hanno ancora ricevuto informazioni dettagliate sul contenuto dei colloqui tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il suo omologo russo Vladimir Putin a Helsinki il 16 luglio. , Corker ha detto che ha inviato una richiesta all'amministrazione per trasferire al Congresso i documenti Trump relativi al vertice.

Corker e il suo vice democratico Robert Menendez hanno chiesto all'amministrazione se le sanzioni potevano influenzare il comportamento russo e quali altri metodi di influenza possono essere applicati contro il Cremlino. Secondo Mitchell del Dipartimento di Stato, le risposte dettagliate possono essere fornite solo dai membri della comunità dei servizi segreti degli Stati Uniti - e solo a porte chiuse. Corker ha espresso interesse a tenere audizioni simili.

Allo stesso tempo, Mitchell ha fatto appello al congresso con la richiesta di restituire alle autorità esecutive la libertà di disporre delle sanzioni contro la Russia nel modo che ritiene opportuno. "Abbiamo bisogno del diritto di prendere le nostre decisioni e dovremmo essere in grado di esercitare la flessibilità", ha affermato. Nell'agosto 2017, Trump ha firmato la legge "Sull'opposizione agli avversari dell'America attraverso le sanzioni" (CAATSA), che prevede sanzioni contro Mosca e compagnie straniere che collaborano con essa. Secondo la CAATSA, Trump non ha il diritto di revocare le restrizioni contro la Russia senza il permesso del Congresso.
Durante le audizioni, i legislatori statunitensi hanno anche toccato il tema del dialogo con le loro controparti russe. Il repubblicano Rand Paul, che visitò Mosca in agosto, propose di allentare le sanzioni per consentire ai senatori statunitensi di incontrare i parlamentari russi. Secondo Paul, i due paesi devono mantenere aperti i canali di dialogo. Con la posizione di Paul, Menendez non era d'accordo. Ha detto di non aver "visto il valore dei negoziati con i membri della Duma inclusi nella lista delle sanzioni che hanno sostenuto l'annessione della Crimea". "Devono rimanere sotto sanzioni fino a quando la Crimea non sarà restituita a [Ucraina]", ha detto il senatore democratico. Paul ha obiettato che tale posizione equivale a bloccare qualsiasi opportunità di dialogo. "Se aspettiamo che la Russia restituisca la Crimea, probabilmente aspetteremo fino alla fine dei tempi", ha spiegato.


21.08.2018 19:04:33
(Traduzione automatica))





13.09.2018 12:26:15

Ratto morto nella zuppa

In un ristorante cinese, una donna incinta mangiava quasi un topo
13.09.2018 08:00:18

Il principale esportatore mondiale di prodotti lattiero-caseari subisce le prime perdite annuali

Per la prima volta la società neozelandese Fonterra ha subito perdite annuali a causa dell'aumento dei costi e delle grandi spese non ricorrenti
13.09.2018 07:43:19

Chi ha ucciso gli uccelli più grandi del mondo?

Le persone preistoriche sono sospettate di distruggere i più grandi uccelli che siano mai vissuti
11.09.2018 11:34:06

In India apparve un mangiatore di tigri

La Corte Suprema dell'India ha respinto un appello per il salvataggio di un orco
11.09.2018 11:09:15

DHL Express è stato il primo a lanciare un servizio di pagamento online

DHL Express in Russia ha lanciato un servizio di pagamento online per i servizi di corriere espresso


Advertisement

Themes cloud

personale   adozione   marchio   Sottomarino   Il codice di Giustiniano   moderazione   svalutazione   Israele   legislazione     Lavoro   il tablet   Nota     Hotel     dollaro   Kerch   organizzazione   un ristorante   attività commerciale   Colore   lotteria   rapporto   consegna   Kazakistan   soddisfare   imposta   timocracy   testosterone   banca   birra   una famiglia   CCTV   giustizia   LTE   indagine   ricompensa   contrassegnare   tentato omicidio   pensione   Paralimpiadi   S-300   Platone   pianificazione   alcool   3G   problema di soldi   agente   matrimonio   tribunale arbitrale   canzone   debito   Sochi   scarpe da calcio   Stati Uniti d'America   quasi-accordo   un giocattolo   Telegramma   proprio   capo   importare   normativa   economia   Grecia   mutuo   dizionario   architettura   cibo   avvocato   estorsione   contrabbando   conversione   Taxi   unità monetaria   licenziamento   IFRS   coraggio   aggregato monetario   bere   beni non dichiarati   la pena di morte   ATM   dipingere   Ho corso   Germania   farmaci   aereo   Ucraina   cane   offrire   tirannia   sonda   i soldi   co-packing   sollievo   politica   monometallismo   oligarchia   Siria   razzo   credito   bambino   venditore   tradimento     cinema   insulina   transgender   Senza tasse   medicina   legato   proprietà intellettuale   liquidazione   dito   Roma   trasporto merci   Internet   4G   Cina   confisca   studia   Neurotechnology   moneta   trasferimento   democrazia   Bocharov Creek   pagamento   sicurezza   finanza   musica   marketing   teoria   casse   divorzio   bimetallismo   scambio   Viber   ONU   volere   ordine   succo   filosofia   bambino   riforma   investimento   Skype   cittadinanza   mutuo   commercio   conferenza   Russia   Coppa del Mondo FIFA 2018   vendita   legge   femmina   ricreazione   WTO   Socrate   beni immobili   GLONASS   mordere   Olimpiadi   bandire   sistema monetario   successione   schiavitù   carico   contraffazione   monopolista   trattato   controllo   il Sole   omicidio   avvelenamento   Banca privata   Accompagnando   Bielorussia   un computer portatile   cannuccia   eredità   fideicomass   denominazione   Prodotto   vivere   ruolo   moneta d'oro standard   calcio   auto   consultazione   Contrarre   esportare   logistica   erede   integrazione   Tribunale   digitalizzazione   incendio doloso   Crimea   impegno   test   serpente   I.V.A.   cliente   caffè   montepremi   azione   causa   elezioni   ponte   dogana   sanzioni   fornitore   QR-Code   medico   turnover   emissione   accettazione   Incidenti stradali   furto   volere   diabete   memorandum   parto   prove compromettenti   tort   gas   posta   una borsa   annullamento   canale   trasporto aereo   fornitura di denaro   rivalutazione   Festival   spedizione   frode   la libertà   patto   premessa   conto   gatto   oro   cessione   FMCG   CIS   coccodrillo   funghi   giudice   derivato