Non solo per adulti - 1BiTv.com

Non solo per adulti

I film sovietici saranno in grado di rimuovere i limiti di età.


Non solo per adulti


Il governo russo ha approvato un disegno di legge progettato per rendere i capolavori del cinema e della letteratura più accessibili a bambini e adolescenti. Un gruppo di deputati ha preso l'iniziativa. Propongono di dare al governo il diritto di stabilire criteri in base ai quali le opere classiche possono essere esonerate dall'età.
Oggi, è successo che Sergei Yesenin, Vladimir Mayakovsky e Joseph Brodsky sono praticamente "dannosi" come un pacchetto di sigarette. È giusto scrivere avvertimenti al Ministero della Salute. Di recente, la storia di una studentessa di Ekaterinburg ha fatto il giro di Internet, che ha fatto il giro di tre librerie, ma non è stato in grado di acquistare raccolte di poesie di questi poeti.

Nessuno dei venditori ha osato vendere la ragazza di 17 anni avvolta in volumi di cellophane con versi de jure pericolosi.
Secondo la legge, i venditori avevano assolutamente ragione: dare Brodsky alla ragazza era quasi come trattare Marlboro, la pena era la stessa. Per il venditore - da due a tremila rubli. Il negozio, dove vendono sigarette per bambini o Yesenin 18+, corre il rischio di pagare fino a cinquantamila rubli.

Allo stesso tempo, il violatore della libreria, a differenza di quello del tabacco, sta ancora affrontando una sospensione dell'attività.

Quando la legge sulla protezione dei bambini dalle informazioni è stata appena adottata, si è parlato molto dell'introduzione delle norme di raccomandazione e l'etichettatura sarebbe stata solo una linea guida. Dicono che i genitori capiscono cosa danno nelle mani del bambino.

Ma prima o poi tutto ciò che è stato raccomandato diventa obbligatorio, e ora nei cinema hanno smesso di lasciare che i bambini prendessero anche film dannosi con i loro genitori, e libri per adulti hanno iniziato a essere avvolti in film nei negozi in modo che il bambino non si aprisse accidentalmente e leggere qualcosa di inammissibile.

Sì, quando hanno adottato una legge per proteggere i bambini da informazioni dannose, i legislatori hanno voluto proteggere i giovani da qualcosa di diverso dai classici del mondo. Ma l'esecuzione formale della lettera della legge ha portato al fatto che l'elenco dei proibiti si è rivelato molto ragionevole, gentile, eterno.
"Ad esempio, una ricerca su Internet rivela che la" Kreutzer Sonata "di Leo Tolstoy è classificata da diversi editori come prodotti informativi raccomandati per i bambini di età superiore ai dodici anni (12+), di età superiore ai sedici anni (16+), e persino come i prodotti informativi vietati dalla distribuzione ai minori (18+) ", affermano gli sviluppatori del progetto di legge.

Ci sono altri due modi. Primo: dedurre dal curriculum scolastico le opere che rientrano nella rubrica "18+" e, possibilmente, "16+". Ciò sarebbe logico, dal momento che i bambini non possono ancora comprare questi libri né portarli in biblioteca. I genitori, tra l'altro, non hanno nemmeno il diritto di dare al bambino un libro proibito nelle loro mani, le multe si applicano anche a loro.
Forse dovresti pensare di disegnare immagini spaventose su libri per adulti e su pacchetti di sigarette? Per spaventare in modo più affidabile i bambini dalla lettura. Assurdo? Ma pochi anni fa, l'idea stessa che Yesenin sarebbe stata venduta nei film e le multe sarebbero state minacciate per la sua vendita alle mani dei bambini sarebbe sembrata assurda.

Finora, non è stato sentito parlare di casi in cui i genitori che hanno permesso ai loro figli di lavorare 18+ sarebbero stati puniti, ma, come spiegano gli avvocati, questo è strettamente possibile ai sensi della legge. Se mamma e papà hanno mostrato a casa un bambino di 14 anni, diciamo "Mosca non crede alle lacrime" (questo film ha più di 16 anni), si trovano ad affrontare lo stesso articolo dei venditori di sigarette e libri vietati. Inoltre, i genitori che leggono i figli di Yesenin o mostrano classici cinematografici possono anche essere attratti dall'articolo 5.35 del Codice dei reati amministrativi, "Il fallimento da parte dei genitori o di altri rappresentanti legali dei minori di mantenere ed educare i minori". Bene da 100 a 500 rubli. Naturalmente, questo è finora in teoria, ma la legge, come il fucile Chekhov, un giorno potrebbe sparare.

Il secondo modo: ammorbidire la legislazione per sfuggire al formalismo. Un gruppo di deputati che ha presentato un disegno di legge alla Duma di Stato sul miglioramento dei meccanismi che regolano l'accesso dei bambini alla proprietà e ai benefici culturali ha scelto questo percorso. Si propone di adeguare leggermente le regole. Ad esempio, il progetto rimuove dalla legge sulla protezione dei bambini dalle informazioni pericolose l'uso di opere di letteratura e arte da parte di musei, sale espositive, case e palazzi della cultura, club, parchi di cultura e svago, altre organizzazioni culturali che organizzano spettacoli, ad esempio, libri di lettura pubblici. Ciò significa che puoi ignorare i segni e leggere agli scolari un libro classico per adulti 18+ dello stesso Lev Nikolaevich.

Allo stesso tempo, si stabilisce espressamente che se durante la presentazione compaiono informazioni proibite, ad esempio linguaggio osceno, pornografia, istigazione al suicidio, ecc., Sarà vietato l'ingresso di bambini. Quindi gli organizzatori e la procura non dovrebbero guardare i segni dell'età, ma direttamente al contenuto del libro o dell'opera teatrale.

Il disegno di legge propone inoltre che i libri inclusi nei curricula scolastici esemplari non possano essere vietati per la distribuzione ai bambini. Inoltre, come suggerito dal documento, i libri raccomandati dal curriculum scolastico possono essere distribuiti senza etichettatura.
Il governo ha sostenuto il progetto, soggetto a finalizzazione, tenendo conto di questi commenti prima di essere esaminati in prima lettura. Ad esempio, il governo ha ritenuto inaccettabile rimuovere i segni di età obbligatori dai film nazionali usciti prima del 1991. Il vecchio non è sempre buono.

"L'abolizione dell'etichettatura obbligatoria dei film che possono essere proiettati senza certificati di noleggio, così come i film nazionali creati prima del 1991, creerà condizioni per la distribuzione incontrollata di tali film e non consentirà un'adeguata protezione dei bambini dalle informazioni che potrebbero danneggiare la loro salute e sviluppo (categorie "18+") ", secondo una revisione preparata.

In questo caso, il governo sarà in grado di prescrivere i criteri in base ai quali le opere saranno classificate come aventi un significativo valore storico, artistico o culturale per la società. Tali film e libri saranno esenti da limiti di età.

Ci sono una serie di lamentele riguardo al progetto, quindi i legislatori dovranno lavorare seriamente sul documento. L'iniziativa è inclusa nel programma di lavoro di esempio della Duma di Stato per ottobre.


Fonte: giornale russo


24.09.2019 07:19:05
(Traduzione automatica))




11.10.2019 09:54:50

Le migliori città della Russia

Le città più promettenti della Russia secondo Forbes.
11.10.2019 09:51:39

Mercato stampa

Il presidente dell'Ucraina ha tenuto il primo incontro con i media dopo le elezioni.
11.10.2019 09:33:10

Nominato il premio Nobel per la pace

Il Primo Ministro dell'Etiopia è diventato un premio Nobel.
10.10.2019 11:01:49

Pagamento online per gas naturale

Gazprom Export LLC e Multiservice Payment System LLC hanno effettuato un pagamento remoto.
08.10.2019 12:54:19

I contadini bloccarono le maggiori autostrade della Francia

La Francia iniziò la "mobilitazione nazionale dei contadini".


Advertisement

Advertisement

Themes cloud

causa il tablet soddisfare un giocattolo Siria cannuccia Mosca bandire cessione oligarchia volere avvelenamento trasporto merci ruolo annullamento licenziamento Kerch tradimento la libertà Grecia tribunale arbitrale montepremi normativa banca funghi succo CIS dogana casse dipingere Sottomarino aggregato monetario cinema LTE commercio coraggio frode test sicurezza aereo contrassegnare parto WTO Paralimpiadi scarpe da calcio Viber moneta moneta mutuo attività commerciale patto bere i soldi schiavitù pensione erede teoria Hotel transgender consultazione sollievo IFRS Senza tasse valutazione problema di soldi avvocato ATM una famiglia quasi-accordo Ucraina politica accettazione offrire Kazakistan organizzazione Olimpiadi legge Cina incendio doloso calcio trasferimento FMCG timocracy cliente carico 3G rublo omicidio importare Festival venditore prove compromettenti testosterone S-300 co-packing ponte conferenza successione economia emissione giudice oro capo architettura conversione trasporto aereo legislazione I.V.A. Banca privata bambino gatto diabete ONU bimetallismo tort legge posta Gazpromneft azione matrimonio beni immobili farmaci 4G giustizia democrazia conto ricompensa caffè Socrate Il codice di Giustiniano trattato moneta d'oro standard rapporto GLONASS studia Internet femmina Incidenti stradali una borsa ricreazione canale fornitore Contrarre tirannia proprio proprietà intellettuale ordine Taxi scambio beni non dichiarati volere CCTV derivato svalutazione Prodotto impegno credito Colore Germania Israele tentato omicidio contrabbando sistema monetario serpente cittadinanza fideicomass sanzioni Bielorussia legato Bocharov Creek Mela cane cibo dollaro pianificazione unità monetaria birra esportare dito liquidazione personale turnover dizionario la pena di morte furto filosofia Crimea farmaceutica moderazione estorsione vivere un ristorante vendita rivalutazione imposta medicina QR-Code finanza premessa marketing Tribunale spedizione confisca digitalizzazione adozione Nota monometallismo Sochi bambino musica integrazione memorandum investimento gas Ho corso eredità monopolista Lavoro canzone contraffazione Stati Uniti d'America Neurotechnology razzo auto consegna Russia debito pagamento medico alcool insulina Accompagnando coccodrillo controllo riforma mutuo un computer portatile Platone fornitura di denaro marchio indagine agente logistica mordere Roma divorzio FIFA 2018 denominazione lotteria elezioni

Persons

Companies