Tariffe e Trump - 1BiTv.com

Tariffe e Trump

Tariffe e Trump

La guerra verbale prima del G7


Alla vigilia dell'incontro, i leader di Francia e Canada sono entrati in conflitto con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel programma chiave del Vertice - le tariffe commerciali.
Trump dovrebbe essere l'ultimo ad arrivare e il primo a partire, ha introdotto le tariffe per l'acciaio e l'alluminio, che hanno causato repressioni da parte dei partner commerciali.
Ma i paesi potrebbero anche affrontare problemi nel discutere la questione nucleare iraniana e il cambiamento climatico.
Il vertice del G7, che unisce Canada, Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Italia, Giappone e Germania, ha inizio venerdì 8 luglio a La Malbecue, nel Québec.
I leader dei paesi, che rappresentano oltre il 60% del capitale mondiale, si incontrano ogni anno. L'economia è al primo posto nell'agenda, anche se gli incontri sono ora sempre ramificati per coprire le principali questioni globali.
Quali discussioni si sono svolte alla vigilia del vertice?
Queste erano fondamentalmente repliche di Francia e Canada contro Donald Trump.
Nonostante il fatto che tutto fosse di buon carattere tra il presidente degli Stati Uniti e il suo omologo francese Emmanuel Macron, quest'ultimo non era timido nelle espressioni.
Su Twitter, Macron ha scritto che se Trump voleva essere isolato, altri sei paesi firmerebbero il loro accordo, se necessario, "perché questi sei paesi rappresentano dei valori, sono un mercato economico che ha una sua storia ed è ora una vera forza internazionale ".
Anche il leader del partito ospite, Justin Trudeau, si è rivolto bonariamente a Trump, ma recentemente è stato molto più aggressivo, soprattutto con il ritardo dei negoziati sull'accordo di libero scambio nordamericano (Nafta).
Ha detto che Trump si riferisce alla sicurezza nazionale per difendere le sue tariffe su acciaio e alluminio.
Trumpeau non ha mai rimosso i tweet evocativi, accusando Trudeau di essere "indignato", e l'Unione Europea e il Canada hanno stabilito per molti anni "massicce tariffe commerciali e barriere commerciali non monetarie contro gli Stati Uniti".
"Rimuovi le tue tariffe e le barriere o ti abbineremo ancora di più", ha scritto.

Il primo ministro britannico Therese May sembra aver adottato un approccio più conciliante, dicendo che vuole che l'UE agisca con moderazione e in proporzione alle tariffe statunitensi.

Cos'altro possiamo aspettarci in Quebec?
Trump, a quanto pare, sarà l'ultimo ad arrivare. La Casa Bianca ha detto che volerebbe presto, sabato mattina, per andare a Singapore per il suo vertice storico con il leader nordcoreano Kim Jong-hsing. Quindi, non parteciperà a tutto il Summit per discutere tutti gli argomenti proposti da Trudeau.

I temi principali del vertice di quest'anno sono: - Crescita economica inclusiva - Parità di genere e emancipazione femminile - Pace e sicurezza in tutto il mondo - Lavoro futuro - Cambiamenti climatici e oceani
Secondo il programma dei leader, Trump sarà presente durante la discussione sulle questioni economiche e di sicurezza discusse venerdì, ma sabato salterà l'uguaglianza di genere e il cambiamento climatico.
Il presidente degli Stati Uniti ha reagito in modo molto strano quando ha discusso il tema del cambiamento climatico durante il G7 in Italia lo scorso anno, in seguito annunciando la sua intenzione di ritirarsi dallo storico accordo di Parigi.
Proprio di recente, Trump ha rifiutato l'accordo del 2015 con Teheran, volto a limitare il suo programma nucleare. Ciò ha irritato altri firmatari, che da allora si sono sforzati di rafforzarlo.
G7 - senza proteste non costerà
Di solito non lo fa. Circa 400 manifestanti hanno tenuto una manifestazione di protesta giovedì sera a Quebec, bruciando bandiere degli Stati Uniti e di altri paesi del G7.
I manifestanti si concentrano sulla globalizzazione, il libero commercio integrato del mondo, che, secondo i sostenitori, ha portato più posti di lavoro, salari più alti e prezzi più bassi, ma, secondo gli oppositori, hanno danneggiato le comunità e preferito in modo schiacciante i ricchi.
Si prevede che durante l'evento in Quebec ci saranno circa 8.000 soldati e poliziotti.
Quali sono le tariffe americane e quale è stata la reazione?
Trump ha annunciato piani per le tariffe estere in acciaio e alluminio a marzo, giustificandoli con considerazioni di sicurezza nazionale.
Il 31 maggio, gli Stati Uniti hanno imposto una tassa del 25% sull'acciaio e una tassa del 10% sull'alluminio da UE, Messico e Canada.
Trump ha sostenuto che l'eccesso di offerta globale di acciaio e alluminio minacciava i produttori statunitensi, che sono vitali per l'economia statunitense, anche se la sua mossa si è rivelata controversa anche negli Stati Uniti.
I paesi colpiti sono indignati. L'UE ha definito questo passo "protezionismo, pulizia e semplicità".
Sono state adottate diverse risposte. Il Canada è destinato all'acciaio, allo yogurt e al whisky; Bourbon EU, mirtillo rosso, jeans e motociclette; Maiale messicano, acciaio, mele, uva, mirtilli e formaggio.

08.06.2018 10:24:32
(Traduzione automatica))





13.09.2018 12:26:15

Ratto morto nella zuppa

In un ristorante cinese, una donna incinta mangiava quasi un topo
13.09.2018 08:00:18

Il principale esportatore mondiale di prodotti lattiero-caseari subisce le prime perdite annuali

Per la prima volta la società neozelandese Fonterra ha subito perdite annuali a causa dell'aumento dei costi e delle grandi spese non ricorrenti
13.09.2018 07:43:19

Chi ha ucciso gli uccelli più grandi del mondo?

Le persone preistoriche sono sospettate di distruggere i più grandi uccelli che siano mai vissuti
11.09.2018 11:34:06

In India apparve un mangiatore di tigri

La Corte Suprema dell'India ha respinto un appello per il salvataggio di un orco
11.09.2018 11:09:15

DHL Express è stato il primo a lanciare un servizio di pagamento online

DHL Express in Russia ha lanciato un servizio di pagamento online per i servizi di corriere espresso


Advertisement

Themes cloud

personale   adozione   marchio   Sottomarino   Il codice di Giustiniano   moderazione   svalutazione   Israele   legislazione     Lavoro   il tablet   Nota     Hotel     dollaro   Kerch   organizzazione   un ristorante   attività commerciale   Colore   lotteria   rapporto   consegna   Kazakistan   soddisfare   imposta   timocracy   testosterone   banca   birra   una famiglia   CCTV   giustizia   LTE   indagine   ricompensa   contrassegnare   tentato omicidio   pensione   Paralimpiadi   S-300   Platone   pianificazione   alcool   3G   problema di soldi   agente   matrimonio   tribunale arbitrale   canzone   debito   Sochi   scarpe da calcio   Stati Uniti d'America   quasi-accordo   un giocattolo   Telegramma   proprio   capo   importare   normativa   economia   Grecia   mutuo   dizionario   architettura   cibo   avvocato   estorsione   contrabbando   conversione   Taxi   unità monetaria   licenziamento   IFRS   coraggio   aggregato monetario   bere   beni non dichiarati   la pena di morte   ATM   dipingere   Ho corso   Germania   farmaci   aereo   Ucraina   cane   offrire   tirannia   sonda   i soldi   co-packing   sollievo   politica   monometallismo   oligarchia   Siria   razzo   credito   bambino   venditore   tradimento     cinema   insulina   transgender   Senza tasse   medicina   legato   proprietà intellettuale   liquidazione   dito   Roma   trasporto merci   Internet   4G   Cina   confisca   studia   Neurotechnology   moneta   trasferimento   democrazia   Bocharov Creek   pagamento   sicurezza   finanza   musica   marketing   teoria   casse   divorzio   bimetallismo   scambio   Viber   ONU   volere   ordine   succo   filosofia   bambino   riforma   investimento   Skype   cittadinanza   mutuo   commercio   conferenza   Russia   Coppa del Mondo FIFA 2018   vendita   legge   femmina   ricreazione   WTO   Socrate   beni immobili   GLONASS   mordere   Olimpiadi   bandire   sistema monetario   successione   schiavitù   carico   contraffazione   monopolista   trattato   controllo   il Sole   omicidio   avvelenamento   Banca privata   Accompagnando   Bielorussia   un computer portatile   cannuccia   eredità   fideicomass   denominazione   Prodotto   vivere   ruolo   moneta d'oro standard   calcio   auto   consultazione   Contrarre   esportare   logistica   erede   integrazione   Tribunale   digitalizzazione   incendio doloso   Crimea   impegno   test   serpente   I.V.A.   cliente   caffè   montepremi   azione   causa   elezioni   ponte   dogana   sanzioni   fornitore   QR-Code   medico   turnover   emissione   accettazione   Incidenti stradali   furto   volere   diabete   memorandum   parto   prove compromettenti   tort   gas   posta   una borsa   annullamento   canale   trasporto aereo   fornitura di denaro   rivalutazione   Festival   spedizione   frode   la libertà   patto   premessa   conto   gatto   oro   cessione   FMCG   CIS   coccodrillo   funghi   giudice   derivato