La rete di stazioni di servizio Gazpromneft ha condotto una ricerca ambientale "Giochi puliti" a Mosca - 1BiTv.com

La rete di stazioni di servizio Gazpromneft ha condotto una ricerca ambientale "Giochi puliti" a Mosca

(Traduzione automatica))
La rete di stazioni di servizio Gazpromneft ha condotto una ricerca ambientale "Giochi puliti" a Mosca

I volontari hanno raccolto oltre 600 kg di spazzatura nel Parco Nazionale Losiny Ostrov


La rete di distributori di benzina Gazpromneft ha condotto una ricerca ambientale "Clean Games" a Mosca. I volontari della compagnia, insieme agli attivisti cittadini, hanno ripulito l'area del Parco Nazionale Losiny Ostrov dalla spazzatura.
In sole 2 ore, i volontari hanno raccolto 76 sacchi per la spazzatura e 18 pneumatici per automobili che pesavano più di 600 chilogrammi. Più dei 2/3 dei rifiuti sono stati raccolti separatamente e inviati al riciclaggio.

I partecipanti al gioco, irrompendo in squadre di 4 persone, gareggiano tra loro - chi raccoglierà il maggior numero di rifiuti, chi troverà l'artefatto più insolito, chi risponderà alle domande del quiz.

Prima dell'inizio dei giochi, tutti i volontari hanno ricevuto attrezzature di base: sacchi della spazzatura e guanti. Per ogni sacchetto di rifiuti domestici, che doveva essere consegnato alla base, sono stati assegnati dei punti. Questi punti potrebbero essere spesi per strumenti "avanzati": le carriole, con cui è possibile raccogliere più rifiuti.

Sono stati assegnati punti separati per la raccolta differenziata. Ad esempio, una borsa con bottiglie di plastica ha portato alla squadra più punti di una borsa di rifiuti indifferenziati. Per guadagnare punti extra il team potrebbe rispondere correttamente alle domande del quiz ambientale. Il vincitore è stato il team che ha accuratamente selezionato la spazzatura e raccolto più della maggior parte delle bottiglie di plastica.
La compatibilità ecologica è una delle priorità chiave della rete di stazioni di servizio Gazpromneft. Ad aprile, i dipendenti della rete hanno aderito all'All-Russian Subbotnik "Green Spring", e lo scorso anno sono stati piantati più di 800 alberi e arbusti nel progetto "Green Environment" nelle stazioni di rifornimento nelle regioni in cui erano presenti.
"Losiny Ostrov" è una sorta di museo naturale in cui è rappresentata la diversità di vegetazione e fauna della regione di Mosca. Allo stesso tempo, il parco rimane una meta turistica molto amata dai moscoviti. Questo è il motivo per cui tanto significa educazione ambientale. La ricerca ambientale è un formato eccellente per la partecipazione dei residenti, dove possono, sulla propria esperienza, essere convinti dell'urgenza di preservare l'ambiente naturale del parco ", ha detto Zhanna Danilkina, vicedirettore per l'educazione ambientale e il turismo del Losiny Ostrov National Park.

31.05.2018 14:30:28



Gazpromneft

Gazpromneft ha una posizione di leadership in Russia in termini di crescita nella produzione di idrocarburi e nella raffinazione dei prodotti petroliferi.

Gazprom

Ha le più ricche riserve di gas naturale al mondo.


14.08.2018 09:59:33

Boxberry continua ad espandere la rete di punti di consegna in Russia

6 agosto, la società ha aperto una filiale da duemila anni a Krasnoyarsk
13.08.2018 18:52:59
10.08.2018 16:47:16

In treno con AsstrA

AsstrA continua lo sviluppo attivo nel segmento del trasporto ferroviario
07.08.2018 02:52:10

Servizio clienti nel negozio: come mantenere i clienti

La conferenza "SALES - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
06.08.2018 13:53:03



advertisement