Scorta doganale di merci verso la Federazione Russa - 1BiTv.com

Scorta doganale di merci verso la Federazione Russa

(Traduzione automatica))
Scorta doganale di merci verso la Federazione Russa

AsstrA rileva l'aumento della domanda di servizi nel campo delle dogane di scorta


Nel 2017 AsstrA-Associated Traffic AG ha aumentato le entrate nel settore dei servizi di sdoganamento del 25%, il numero di dichiarazioni rilasciate per merci è cresciuto del 47%.
Gli specialisti dell'azienda hanno rilasciato 1500 dichiarazioni per merci: 1100 importazioni, 450 esportazioni, 50 dichiarazioni per importazione / esportazione temporanee, reimportazione, riesportazione, elaborazione sul / fuori dal territorio doganale e altre procedure. Le operazioni di esportazione-importazione sono state condotte in 25 paesi del mondo. Le principali destinazioni per il valore delle merci trasportate sono Paesi Bassi (25%), Germania (15%), Italia (15%), Cina (12%), Francia (12%).
Le posizioni di punta nella struttura delle merci delle esportazioni erano occupate da prodotti architettonici e decorativi - 21%, elettrodomestici - 14% e prodotti alimentari - 5%. Nella gamma di beni importati prevalgono i prodotti dell'industria delle costruzioni: 32%, macchinari - 28% e industria leggera - 14%.
"Il 17 maggio 2018 abbiamo firmato la Carta dei partecipanti in buona fede all'attività economica straniera, mentre per le organizzazioni che hanno firmato la Carta il processo di sdoganamento è stato semplificato", afferma Anast Vasilian, responsabile del dipartimento doganale del gruppo AsstrA di aziende. - I partecipanti alla Carta si impegnano a non violare la legislazione doganale e la FCS contribuisce alla creazione di condizioni commerciali favorevoli che garantiscano l'accelerazione degli scambi di merci in entrata e in uscita dalla Russia. Inoltre, la durata dello sdoganamento è ridotta e l'applicazione di ulteriori misure doganali di controllo è ridotta al minimo. "
AsstrA fornisce servizi di sdoganamento in Russia, Repubblica di Belarus e nei paesi dell'Unione Europea. Sul territorio della Russia, il gruppo di società è operativo dal 2012 sotto la licenza del rappresentante doganale No. 0476/00 del 29.06.2012. Gli specialisti di AsstrA effettuano lo sdoganamento delle merci nelle seguenti città: Mosca, Smolensk, San Pietroburgo, Brjansk, Vladivostok, Nakhodka, Novorossiysk, Bataysk, Sebezh, Zabaikalsk, Lipetsk, Krasnodar, Arkhangelsk, Ekaterinburg, Vorsino.
AsstrA offre anche servizi nello sdoganamento di attrezzature tecnologiche complesse con l'ottenimento nel Servizio federale delle dogane di una decisione sulla classificazione delle merci. Questo servizio è necessario quando l'attrezzatura viene spostata in stato smontato o non assemblato in lotti separati, possibilmente con contratti diversi, da paesi diversi, con diversi paesi di origine. Allo stesso tempo, la dichiarazione avviene secondo un codice HS (nella maggior parte dei casi, con dazio dello 0%) per un prodotto (apparecchiatura) fornito in stato smontato o non assemblato.
Gli uffici doganali dell'azienda sono aperti nella Federazione Russa (San Pietroburgo, Novorossijsk), nella Repubblica di Bielorussia (Minsk, Brest) in Polonia (Bialystok, Kuznica, Koroschin), Germania Magdeburgo) e Lituania (Vilnius, città di Klaipeda)

28.05.2018 10:14:01



AsstrA

Gruppo internazionale di società con sede a Zurigo (Svizzera)


14.08.2018 09:59:33

Boxberry continua ad espandere la rete di punti di consegna in Russia

6 agosto, la società ha aperto una filiale da duemila anni a Krasnoyarsk
13.08.2018 18:52:59
10.08.2018 16:47:16

In treno con AsstrA

AsstrA continua lo sviluppo attivo nel segmento del trasporto ferroviario
07.08.2018 02:52:10

Servizio clienti nel negozio: come mantenere i clienti

La conferenza "SALES - 2018" si terrà il 22-23-24 agosto 2018 a Mosca
06.08.2018 13:53:03



advertisement